Collaborazioni

 

Alejandro Nunez Allauca

 

Il compositore peruviano scrive tra il 1988 ed il 1989 il Wiesbaden Concert per pianoforte e orchestra, basato su temi e ritmi di ispirazione popolare e su una ricerca armonica sulle sovrapposizioni di quarte e quinte di vario tipo*.

* Núñez Allauca ha creato i temi di questo concerto in stile popolare elaborandoli poi nella forma sonata in tre movimenti. Lo stesso, insieme alla “Rapsodia” e alla “Serenata” per arpa,  rappresenta  l’inizio d’un periodo intenso e fruttifero del compositore a Milano, città dove giunge alla fine del 1987, e dove nascono varie altre composizioni, tra cui: “Rapsodia brasiliana”; Cantata “Aleluya del alba”; Cantata “El Hijo del Sol” per soli, coro e orchestra;  Concerto per violoncello e orchestra;  “Missa Andina” per solisti, organo, coro e orchestra, e l' opera lirica “Il Mercante di Venezia”.

Il concerto, dedicato alla pianista tedesca Michaela Hoffmann, viene da lei eseguito all' Università di Frankfurt nel 1990 e a Kishinev nel 1994 con l'Orchestra Filarmonica della Moldavia; in seguito viene eseguito con M. Fedrigotti come solista nel febbraio 1997 a Bucarest, con l'orchestra della Radio Nazionale Rumena diretta da Daniel Pacitti, in un concerto trasmesso in diretta alla radio che ha riscosso un notevole successo.

 

Nel giugno dell'anno precedente Fedrigotti aveva accompagnato la soprano Y. Hayashi nell'esecuzione di due liriche, Che fai tu luna in ciel (dal Canto di un pastore errante dell'Asia di G. Leopardi), e la Fantasia Dalle Ande alle Alpi in un concerto presso la Biblioteca Braidense a Milano

 

Nello stesso 1997, il 27 novembre, in una serata alla Società svizzera a Milano tutta dedicata a musiche del Maestro peruviano,  Fedrigotti accompagna poi, nelle stessi due brani,  Dalle Ande alle Alpi e Che fai tu luna in ciel?, la soprano Desirée Restivo,  e interpreta brani per pianoforte solo: Sonatina op. 2 e Fantasia elvetica. In seguito incide in studio Andante de Marinera, Omaggio a Piazzolla per piano solo e Sonatina in sol minore.

Nello stesso periodo, Nunez Allauca scrive una versione per pianoforte e orchestra dell' Omaggio a Piazzolla, che Fedrigotti esegue il 4 giugno del 1999 con l'Orchestra sinfonica della Filarmonica nazionale moldava a Chisinau, sempre con la direzione di D. Pacitti.

 

 

AUDIO:

Wiesbaden Concert, per piano e orchestra

1° movimento Allegro

2° movimento Lento

3° movimento Allegro con brio

Omaggio a Piazzolla, per piano e orchestra

Omaggio a Piazzolla, per piano solo

Sonatina, per pianoforte

Andante de marinera, per pianoforte

Dalle Ande alle Alpi, per soprano e pianoforte

Che fai tu luna in ciel, per soprano e pianoforte

 

VIDEO:

Wiesbaden Concert 1° movimento Allegro

Wiesbaden Concert 2° movimento Lento

Wiesbaden Concert 3° movimento Allegro con brio

Filtro titolo     Mostra # 
# Titolo articolo